Vi è una ampia baia naturale protetta a nord da una scogliera naturale lunga 1.200 m denominata “I Travi” (di cui solo i primi 700 m sono emersi) e a sud da una vasta lingua di sabbia sulla quale si erge una torre quadrata e merlata. Esiste anche un moletto di 25 m circa perpendicolare alla costa dove non si può attraccare. Le piccole imbarcazioni possono ancorare a ridosso de “I Travi”.
Pericoli: bassi fondali (scogli non segnalati).
Accesso: nello specchio acqueo ubicato immediatamente a ridosso dello scoglio del trave (per 200 m lato Portonovo), è consentito l’ormeggio mediante ancoraggio fino ad una distanza di 50 m dalla costa.
Fari e fanali: 3919 - boa a lampi gialli, periodo 3 sec., portata 5 M, segnala delle barriere artificiali sottomarine (riflettore radar); 3919.2 - (riflettore radar) boa a lampi gialli, grp. 3, periodo 6 sec., portata 5 M, segnala zona di barriere sottomarine.
Fondo marino: ghiaioso, sabbioso.
Radio: Vhf canale 16.
Divieti: l’attracco al moletto (circa 25 m) non è consentito, se non per emergenza.
Venti: Nord, Nord-Est.
Ridosso: da Nord-Ovest.

 

 

 

 

Non sono presenti aree marine protette in questa zona

Servizi in Porto

Servizi igienici;

 

 

 

 

Meteo

Moto Ondoso

I nostri inserzionisti