Forte dei Marmi

VIAREGGIO - WP 43°51',69 N 10°14',08 E

Bocca D’Arno

Servizi in Porto

Carburante in banchina;Assistenza motori;Riparazionii;Elettricità in banchina;Acqua in BanchinaScivolo;Gru Mobile;Travel lift;scalo d'alaggio;Servizio Meteo; Servizi igienici;

 

Azimut spa - Via Coppino Michele 104 - 55049 Viareggio (LU) tel: 0584 380111; Viareggio Porto spa Approdo Turistico La Madonnina - Piazza Palombari Dell'Artiglio - 55049 Viareggio (LU) tel. 0584 32033 - email. approdo@viareggio-portospa.it; Yacht Broker srl - Via Coppino Banchina Adone Sani, 55049, Viareggio - tel. +39 347 3420628 +39 349 0942551 - email. info@yachtbrokersrl.it

Il porto di Viareggio, situato nell’ultimo tratto del Canale Burlamacca, è costituito da un avamporto e da 6 darsene: la Nuova Darsena, completamente banchinata con fondali di 4.5 m adibita al traffico commerciale; la Darsena della Madonnina, con fondali di 4.5 m è gestita dalla Viareggio s.p.a. ed è riservata alle imbarcazioni da diporto; la Darsena Europa, completamente banchinata con fondali di 3.5 m, è anch’essa destinata alle imbarcazioni da diporto; la Darsena Italia, con fondali di 3 m è riservata parte al diporto e parte ad alcuni cantieri navali; la Darsena Toscana, destinata ai motopescherecci e la Darsena Lucca per le imbarcazioni piccole.
Pericoli: all’imboccatura del porto i fondali possono subire notevoli variazioni per la formazione di un basso fondale in corrispondenza del prolungamento della testata diga foranea verso Nord; in corrispondenza delle ostruzioni, tra i fanali verde e rosso, è stata riscontrata una riduzione del battente d’acqua con fondali inferiori ai 2 m per un tratto di circa 80 m dal fanale verde verso il centro dell’imboccatura. Il basso fondale si estende anche all’interno dell’avamporto lungo la diga foranea di sopraflutto.
Orario di accesso: continuo.
Accesso: per l’ingresso è consigliato passare a circa 1000 m verso Nord rispetto al fanale Nord e dirigere verso il centro dell’imboccatura: soltanto in stretta prossimità di questa, alle navi ed ai natanti in ingresso ed uscita dal porto, si consiglia di mantenere una rotta compresa tra il fanale rosso e il centro dell’imboccatura, tenendosi a distanza di sicurezza dai bassi fondali e monitorando costantemente il pescaggio utile.
Fari e fanali: 1868 (E 1340) - faro a lampi bianchi, periodo 5 sec., portata 22 M, sulla diga foranea presso l’imboccatura della darsena Viareggio; 1872 (E 1341) - fanale isofase a luce rossa, periodo 3 sec., portata 7 M, sulla testata del molo N; 1876 (E 1342) - fanale isofase a luce verde, periodo 3 sec., portata 9 M, sull’estremità del molo Marinai d’Italia a dritta entrando (distanza di sicurezza 20 m).
Fondo marino: sabbioso.
Fondali: in banchina da 2 a 4 m.
Radio: Vhf canale 16 (h. 24) - 12 e 70; C.B. canale 09.
Posti barca: 2000 di cui 80 per il transito.
Lunghezza massima: 80 m.
Divieti: di ormeggio lungo il canale Burlamacca, in prossimità delle bocchette di comunicazione delle varie darsene, senza l’autorizzazione da parte dell’Autorità Marittima.
Venti: frequenti d’inverno quelli del I e II quadrante, più rari ma più violenti sono i venti di traversia (libeccio) che durano generalmente 3 giorni. In estate prevalgono i venti di ponente e maestro.
Traversia: libeccio e ponente.
Ridosso: avamporto, poco riparato dai venti del IV quadrante.
Rade sicure più vicine: Portovenere (La Spezia) a 20 M.
Esperto Locale: sig. Giuseppe Mazzella

Le imbarcazioni da diporto possono ormeggiare presso l’approdo turistico della “Madonnina”, (570 posti barca fino a 16 m di lunghezza); Darsena Viareggio banchina Tistino m 190 per unità ai lavori; Darsena Europa banchina Antonio Antonini approdo libero per m 157, banchina Angelo Antonimi e Santina Berti 110 m, pontili galleggianti gestiti dal Club Nautico; Darsena Toscana M. d’Ascia e Calafati, M. Luisa di Borbone 320 m per imbarcazioni di modeste dimensioni; Darsena Italia m 200 per unità ai lavori e m 132 ormeggio libero; Darsena Lucca m 140 per natanti di piccole dimensioni. Banchina Sani, pennello Sud della darsena Europa e parte esterna verso avamposto ormeggio per imbarcazioni fino a 80 m gestita dalla Yacht Broker srl. Esistono numerosi approdi ed assistenza in concessione ai privati.

 

Non sono presenti aree marine protette in questa zona

Capitaneria di Porto di Viareggio - Via Oberdan n. 2 - 55049 Viareggio (LU) - tel: 058443931 - 05844393223 - email: cpviareggio@mit.gov.it PEC cp-viareggio@pec.mit.gov.it

Moto Ondoso

2018-08-18T19:05:13+00:00

Per una navigazione più veloce e semplice scarica la App di Pagine Azzurre
con tutti i nostri servizi a portata di mano anche OFFLINE

Guarda come funziona...

1 Scegli il porto dove vuoi approdare fra gli 876 che hai a disposizione in Italia, Croazia, Slovenia, Costa Azzurra e Corsica.

2 Ti avvicini al porto in maniera sicura con tutte le indicazioni per l’approdo (VHF, ingresso al porto, fondali, pericoli, fari, contatti per le banchine, distributori, etc...).

3 In banchina trovi tutti i servizi che ti occorrono: dai meccanici alle farmacie, dagli ship chandler ai ristoranti, ai supermercati...
(questi dati non sono disponibili sul sito)

4 Nei dintorni trovi le aree marine protette con le indicazioni e i divieti, informazioni utili con articoli di viaggio pubblicati sulla rivista Nautica.