Planimetria del porto di Palermo - Acquasanta

È il porto turistico di Palermo ed è protetto a nord da un molo di sopraflutto a gomito e ad est da una diga; nello specchio acqueo interno sono sistemati oltre ad alcuni pontili fissi in cemento anche dei pontili galleggianti. È un marina in grado di offrire tutti i più moderni servizi al diportista.
Orario di accesso: continuo.
Fari e fanali: 3206 (E 2012) - fanale a luce fissa rossa, 2 vert., portata 3 M, sul molo di sottoflutto; 3206.2 (E 2011) - fanale a luce fissa verde, 2 vert., portata 3 M, sul molo di sopraflutto.
Fondo marino: sabbioso.
Fondali: in banchina da 5 a 6,5 m.
Radio: Vhf canale 74 (continuo).
Posti barca: 456.
Lunghezza massima: 70 m.
Traversia: grecale.
Rade sicure più vicine: Arenella.
Esperto Locale: Sig. Antonino Machì tel. 339. 2812069.

 

 

Tutti i pontili sono gestiti dalla Marina Villa Igiea Spa; sono attivi servizi di porto asciutto per unità da diporto a motore aperte entro 10 m.

 

 

Non sono presenti aree marine protette in questa zona

Servizi in Porto

 

 

 

Meteo

[iframe width="100%" height="480" src="https://meteo.uniparthenope.it/box/table.php?type=today&place=IIM7436&width=900px&height=550px"]

Moto Ondoso

[iframe width="900px" height="700px" scrolling="no" src="https://meteo.uniparthenope.it/box/anim.php?place=med012&prod=ww33&output=wav&width=900px&height=500px"]
By | 2017-11-19T14:01:43+00:00 agosto 20th, 2017|Categories: Porti della Sicilia|0 Comments