Planimetria I. Lipari - Sottomonastero

Il complesso portuale di Sottomonastero si trova a nord di Marina Corta e si sviluppa a partire da Punta Scaliddi. E’ composto dalla banchina di Punta Scaliddi, dalla banchina Commerciale, dalla banchina e dal pontile a giorno che ha origine sul limite nord della suddetta banchina.
Orario di accesso: continuo.
Fari e fanali: 3288 (E 1790) - fanale a lampi rossi, periodo 3 sec., portata 4 M sullo spigolo della banchina di Punta Scaliddi; 3290 (E 1792.4) - fanale a luce fissa rossa e verde, 2 vert., portata 4 M sulla testata del pontile.
Fondo marino: sabbioso
Fondali: in banchina da 5 a 10 m.
Radio: Vhf canale 16.
Posti barca: 50.
Lunghezza massima: senza limiti.
Venti: del I e III quadrante
Ridosso: dai venti del III e IV quadrante
Rade sicure più vicine: di fronte alla spiaggia a nord del Castello si trova ottimo ridosso dai venti da maestro.

 

 

Banchina a giorno: i primi 40 m di banchina, a partire dallo spigolo con la commerciale, sono riservati all’ormeggio delle unità da traffico per il tempo strettamente necessario allo svolgimento delle operazioni di imbarco o sbarco passeggeri. Nelle ore serali e notturne, in caso di disponibilità di ormeggi, è consentita anche la sosta di unità da diporto in transito; il restante tratto di banchina è riservato alla sosta di unità di diporto in transito.
Pontile a giorno: è riservato alla sosta di unità da diporto in transito; gli ultimi 10 m della banchina a giorno e i primi 10 m del pontile, lato banchina, dovranno essere sempre lasciati liberi al fine di consentire le manovre di ingresso o di uscita nonchè in caso di necessità l’attracco di unità destinate al soccorso.

 

 

Non sono presenti aree marine protette in questa zona

Servizi in Porto

Acqua in BanchinaScivolo;scalo d'alaggio;

 

 

 

Meteo

Moto Ondoso

By |2017-11-18T22:20:27+00:00agosto 20th, 2017|Categories: Porti della Sicilia|0 Comments