Planimetria porto di Licata

Il porto di Licata è costituito dalla diga di ponente, dalla diga di levante e da due moli interni. La diga a ovest è raccordata ad un vecchio molo, e con questo forma una darsena per pescherecci; a questa diga è radicato sul lato esterno, a circa 200 m dalla testata, un prolungamento a scogliera della stessa, di circa 600 m orientato per SSE ed evidenziato in testata da un fanale rosso provvisorio. La diga a est è di circa 1.900 m e protegge l’intero porto dai banchi mobili che si formano alla foce del fiume Salso. All’interno di queste due grandi dighe, esistono due moli che racchiudono la Darsena Centrale.
Pericoli: con i venti del II e III quadrante l’entrata è difficoltosa.
Orario di accesso: continuo
Accesso: imboccatura larga 270 m; entrando tenersi al centro del porto evitando di portarsi a ridosso del molo di levante in quanto non banchinato, a Sud del quale si forma una sacca sabbiosa.
Fari e fanali: 2954 (E 1904) - (San Giacomo) faro a lampi bianchi, periodo 5 sec., portata 21 M, presso la radice del Molo di Levante (occultato dalla costa a nord di 095°); 2960 (E 1906) - fanale a lampi rossi, periodo 3 sec., portata 4 M, sull’estremità del braccio interno della diga antemurale; 2962 (E 1908) - fanale a lampi verdi, periodo 5 sec., portata 8 M, sull’estremità della diga di levante; 2966 (E 1905) - fanale a lampi verdi, periodo 3 sec., portata 4 M, sulla testata del molo di levante; 2978 (E 1912) - fanale a lampi rossi, periodo 3 sec., portata 4 M, sulla testata del Molo di Ponente (visibile da 160° a 325°); 2980 (E 1907) - fanale a luce fissa rossa, 2 vert., portata 3 M, sulla testata del pennello ovest all’ingresso della Darsena Marianello (visibile solo all’interno del porto); 2981 (E 1912.5) - fanale a luce fissa verde, 2 vert., portata 3 M, sulla testata del pennello E della suddetta Darsena (visibile solo all’interno del porto).
Fondo marino: sabbioso.
Fondali: in banchina da 2 a 6 m.
Radio: Vhf canale 16.
Posti barca: 150
Lunghezza massima: 20 m.
Divieti: di sosta nel raggio di 500 m dall’imboccatura.
Venti: ponente.
Traversia: I e II quadrante.
Rade sicure più vicine: Marina di Palma di Montechiaro.
Esperto Locale: c.l.c. Renzo Camilleri, Corporazione Piloti Porto Empedocle.

 

 

 

Nella darsena di Marianello è stata data una concessione demaniale marittima la Comune di Licata per n°2 pontili galleggianti per l’ormeggio di unità da pesca. Nel porto opera anche la Stella Maris con ormeggio con acqua e luce, rimessaggio barche da diporto e assistenza motori marini.

 

 

 

Non sono presenti aree marine protette in questa zona

Servizi in Porto

 

 

 

 

Meteo

[iframe width="100%" height="361" src="https://meteo.uniparthenope.it/box/table.php?type=today&place=porti344&width=900px&height=550px"]

Moto Ondoso

[iframe width="900px" height="700px" scrolling="no" src="https://meteo.uniparthenope.it/box/anim.php?place=med013&prod=ww33&output=wav&width=900px&height=500px"]
By | 2017-11-20T10:25:55+00:00 agosto 20th, 2017|Categories: Porti della Sicilia|Tags: |0 Comments