Planimetria Marina Laghi Di Sibari

Il porto di Laghi di Sibari è un moderno marina, costituito da alcune penisole che si estendono su uno specchio acqueo di 430.000 mq con un totale di 15 pontili. Laghi di Sibari sorge quasi al centro della Valle del Crati, ed è un ottimo punto di partenza per i mari della Grecia.
Pericoli: porre attenzione agli insabbiamenti in prossimità dell’imboccatura.
Orario di accesso: limitato (interdizione della navigazione da/verso il canale Stombi dall’alba al tramonto.
Accesso: l’accesso avviene attraverso il cono di atterraggio evidenziato dall’area composta dalle boe esterne al porto e i fanali posti sui moli di ingresso al porto (vedi planimetria). Prendere visione dell’ord. N°56/2005 dell’8-07-2005 dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Corigliano Calabro la quale disciplina la navigazione in prossimità e all’interno del Canale Stombi nonché l’ingresso e l’uscita nel/dallo stesso.
Fari e fanali: 3430 (E 2130.5) - faro a lampi bianchi, grp 4, periodo 20 sec., portata 12 M (faro d’atterraggio); 3430.5 - boa a luce intermittente scintillante verde, portata 3 M indica l’inizio del canale degli Stombi; 3430.7 - boa a luce intermittente scintillante rossa, portata 3 M indica l’inizio del canale degli Stombi; 3431 (E 2131) - fanale a luce scintillante rossa, periodo 1 sec., portata 3 M, sulla testata del molo a sinistra entrando; 3431.2 (E 2131.2) - fanale a luce scintillante verde, periodo 1 sec., portata 3 M, sulla testata del molo a dritta entrando.
Fondo marino: sabbia e limo.
Fondali: da 3 a 3,20 m. in banchina.
Radio: Vhf canale 16 e 09 (“Casa Bianca Group srl”).
Posti barca: 205.
Lunghezza massima: 30 m.
Divieti: nel cono di atterraggio al marina è vietato: la navigazione a vela, la sosta, l’ormeggio, la pesca, l’attività subacquea e il sorpasso. È inoltre vietato attraversare il cono di atterraggio con rotta parallela alla linea di costa e ogni altra attività marittima e balneare diversa, nel mentre che lo stesso è impegnato da unità in manovra di entra/esci. È vietata la navigazione quando vi sia la chiusura delle “porte vinciane” e altresì vietato l’accesso ad unità aventi larghezza massima superiore a 6 m.
Venti: ponente e III quadrante.
Traversia: grecale, levante e scirocco.
Ridosso: dal III e IV quadrante.
Rade sicure più vicine: Porto di Corigliano Calabro 5 M a Sud.
Esperto Locale: Sig. Pignanelli Gaetano.

 

Quattro pontili lunghi 110 m ciascuno sono gestiti dalla Casa Bianca Group srl.

 

Non sono presenti aree marine protette in questa zona

Servizi in Porto

 

Meteo

[iframe width="100%" height="480" src="https://meteo.uniparthenope.it/box/table.php?type=today&place=porti274&width=900px&height=550px"]

Moto Ondoso

[iframe width="900px" height="700px" scrolling="no" src="https://meteo.uniparthenope.it/box/anim.php?place=med018&prod=ww33&output=wav&width=900px&height=500px"]