Planimetria porto di Ortona

Il porto di Ortona, prevalentemente commerciale e peschereccio, è protetto a Nord dal nuovo molo Guardiano Nord, dal molo Nord e a Sud dal molo Sud: il molo Nord è formato dalla banchina commerciale, dal molo martello e dalla nuova banchina Nord. Tra la radice del molo Nord e il molo mandracchio esiste una darsena pescherecci, completamente banchinata. Tra il molo Mandracchio e il molo Sud si sviluppa la banchina di riva di 580 m circa oltre la quale troviamo i pontili dell’approdo turistico Marina di Ortona. All’interno del molo Sud si trova il molo turistico, banchinato, che si estende verso NNW.
Pericoli: scogli affioranti lungo la banchina del molo sud. Prestare attenzione, nel tratto di mare antistante il Castello Aragonese e più precisamente a 450 m dalla riva, ad una scogliera lunga circa 64 m e larga 4,5.
Orario di accesso: continuo
Accesso: le imbarcazioni con pescaggio superiore a m 6 devono entrare/uscire dal porto attraverso un canale dragato che si estende tra l’imboccatura del porto ed i due punti situati rispettivamente a 810 m per 287° e 570 m per 263° dal fanale rosso posto sulla testata del molo sud (rotta per 290° in entrata e 110° in uscita).
Fari e fanali: 3863 (E 2312.5) - fanale a lampi verdi, periodo 3 sec., portata 7 M , sull’estremità del molo Guardiano Nord; 3864 (E 2312) - faro, a lampi bianchi, grp. 2, periodo 6 sec., portata 15 M, presso la radice del molo nord; 3865 (E 2313) - fanale a lampi verdi, periodo 3 sec., portata 9 M, sulla testata del molo nord; 3866 (E 2314) - fanale a lampi rossi, periodo 3 sec., portata 9 M, sulla testata del molo sud; 3866.5 (E 2315.1) - fanale a luce fissa rossa sull’estremità del Molo Mandracchio; 3867 (E 2315) - fanale a luce fissa verde, 2 vert., portata 3 M, sullo spigolo est della testata del molo Martello.
Fondo marino: sabbioso
Fondali: da 0,80 a 6,50 m.
Radio: Vhf canale 16 - 15 - 12.
Posti barca: 210 circa presso il Marina di Ortona (max 18 m di lunghezza, pescaggio da 0,8 a 2,8 m).
Lunghezza massima: 30 m.
Divieti: di ormeggio alle banchine commerciali senza l’autorizzazione dell’Autorità Marittima; è vietata l’entrata/uscita dal porto alle imbarcazioni con pescaggio superiore a 7,10 m a causa dell’insabbiamento dell’imboccatura del porto. Contattare Circomare Ortona per ricevere istruzioni relative alla situazione fondali davanti l’imboccatura.
Venti: I e II quadrante.
Traversia: Est, Nord-Est.
Ridosso: Nord-Ovest, Nord.
Rade sicure più vicine: tratto di mare a ridosso del molo sud.

 

 

 

Le imbarcazioni da diporto possono ormeggiare ai pontili stagionali (1 maggio - 30 settembre) gestiti dal Marina di Ortona, al molo sud lungo 100 m gestito dall’Autorità Marittima e alla banchina Saraceni lunga 70 m gestita dalla Lega Navale, dove esistono anche tre file di catenaria.

 

 

 

Non sono presenti aree marine protette in questa zona

Servizi in Porto

Carburante in banchina;Assistenza motori;Riparazionii;Elettricità in banchina;Acqua in BanchinaScivolo;Gru Mobile;Travel lift;scalo d'alaggio;Servizio Meteo; Servizi igienici;

 

 

 

Meteo

Moto Ondoso

2017-11-27T13:03:50+00:00

Per una navigazione più veloce e semplice scarica la App di Pagine Azzurre
con tutti i nostri servizi a portata di mano anche OFFLINE

Guarda come funziona...

1 Scegli il porto dove vuoi approdare fra gli 876 che hai a disposizione in Italia, Croazia, Slovenia, Costa Azzurra e Corsica.

2 Ti avvicini al porto in maniera sicura con tutte le indicazioni per l’approdo (VHF, ingresso al porto, fondali, pericoli, fari, contatti per le banchine, distributori, etc...).

3 In banchina trovi tutti i servizi che ti occorrono: dai meccanici alle farmacie, dagli ship chandler ai ristoranti, ai supermercati...
(questi dati non sono disponibili sul sito)

4 Nei dintorni trovi le aree marine protette con le indicazioni e i divieti, informazioni utili con articoli di viaggio pubblicati sulla rivista Nautica.