TAV. 38 DA BARLETTA ALLA TESTA DEL GARGANO

PUGLIA – TAVOLA N°38
DA BARLETTA ALLA TESTA DEL GARGANO

Il Golfo di Manfredonia si estende tra Barletta e la Testa del Gargano. La costa fin poco a sud di Manfredonia è paludosa e bassa, poi si alza e per tutto il gargano è montuosa. La costa del Gargano è alta e rocciosa e con piccole insenature. Svariate sono le torri che spiccano lungo questo tratto. Torre Proposti, di color bianco e rosso, con sopra il fanale n. 3812, è sita all’imboccatura di Cala di Pugnochiuso che, per la sua forma così circolare, è un ottimo riparo per piccole imbarcazioni. La Testa del Gargano, punto cospicuo del promontorio, si riconosce facilmente per una vecchia torre quadrangolare, diroccata, che si trova sulla sommità. La zona è circondata da numerose secche rocciose e scogli e la costa presenta, specie a sud a Cala di Campi, numerose e note grotte. La Cala termina con l’isola omonima, grosso scoglio che si protende al largo, contribuendo a proteggerla da venti di scirocco.

TAV. 37 DA BARI A BARLETTA TAV. 39 DALLA TESTA DEL GARGANO A RODI GARGANICO