TAV. 41 DA PUNTA PIETRE NERE A PUNTA PENNA

MOLISE – TAVOLA N°41
DA PUNTA PIETRE NERE A PUNTA PENNA

La costa continua dritta fino a Termoli e poi fino a Vasto bassa e sabbiosa. A nord di Vasto diventa ripida fino a Punta Penna, che si presenta rocciosa e di colore nerastro. Spicca la torre omonima troncopiramidale grigia con sopra un casotto dal tetto rosso. Il faro, n. 3856, è invece posto all’estremità della punta in una torre ottagonale di colore chiaro affiancata ad un edificio a due piani.

Osservandola dal mare si notano, verso nord, diversi edifici con tetto spiovente ed a 3-4 piani. Tutte le citate costruzioni spiccano su un orizzonte piatto di un altipiano di oltre 40 m sul livello del mare. Ad est di Punta Penna sono sistemate due piattaforme petrolifere. In una zona pressochè quadrata intorno ad esse è interdetto il transito.

TAV. 40 DA RODI GARGANICO A PUNTA PIETRE NERE TAV. 42 DA PUNTA PENNA A PESCARA