Di fronte all’abitato esiste un pontile lungo circa 200 m, adibito unicamente a passeggiata, non è previsto l’attracco per nessuna imbarcazione fatta eccezione, nei mesi estivi per i battelli turistici di linea giornaliera per il tempo necessario all’imbarco dei passeggeri. A ponente del pontile troviamo la foce del fiume Brugiano, delimitata da scogliere. Nel suo interno per il periodo 1° maggio - 31 ottobre viene allestito un campo gavitelli per l’ormeggio di piccoli natanti; è presente anche uno scalo di alaggio pubblico a cui si accede direttamente dal viale litoraneo.
Pericoli: presenza di scogliere e soffolte sommerse nelle immediate vicinanze del pontile; forte risacca in presenza di mare lungo.
Accesso: esiste un imbarcadero sul lato di ponente del pontile destinato, nel periodo estivo, all’imbarco/sbarco passeggeri che usufruiscono dei battelli che nel periodo estivo effettuano gite verso le Cinque Terre, Golfo Tigullio e Arcipelago Toscano.
Fari e fanali: 1856 (E 1330.4) - fanale a luce fissa verde e rossa, 2 vert., portata 3 M, sulla testata del pontile.
Fondo marino: sabbioso.
Fondali: da 2 a 2,5 m.
Posti barca: 66
Lunghezza massima: 7 M
Divieti: di attracco e sosta alle unità da diporto.
Venti: SE - SW - NW.
Traversia: SW.
Rade sicure più vicine: Marina di Carrara.

A ponente (lato nord) del pontile caricatore di Marina di Massa si trova la foce del torrente “Brugiano” area delimitata da scogliere, ove all’interno è stato creato un punto di ormeggio con pontili galleggianti per piccoli natanti. Alla foce non esistono segnalamenti luminosi. Il punto di ormeggio è in grado di ospitare n°66 natanti di piccole dimensioni (max 7 m) per i soci del circolo sportivo concessionario denominato A.E.A.S.

Non sono presenti aree marine protette in questa zona

Servizi in Porto

Moto Ondoso

By | 2018-05-07T12:25:25+00:00 luglio 13th, 2017|Categories: Porti della Toscana|Tags: |0 Comments