I. Pianosa-Cala San Giovanni

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA - WP 42°45',58 N 10°52',71 E

Porto della Maremma

Servizi in Porto

Carburante in banchina;Assistenza motori;Elettricità in banchina;Acqua in Banchinascalo d'alaggio;Servizi igienici;

Castiglione 2014 Ufficio Darsena - loc. La Darsena - tel.: 0564.933602 - email: info@castiglione2014.it

Il porto-canale di Castiglione della Pescaia è costituito alla foce del fiume Bruna, banchinata su ambo i lati, e da una darsena che si trova sulla dritta entrando, dove ormeggiano le imbarcazioni da diporto. La foce è protetta da due moli regolarmente segnalati in testata. Oltre il ponte, a dritta e a sinistra del fiume Bruna esistono altri 1.500 m di banchina in grado di ospitare barche fino a 14 m, solo a motore, con altezza massima di 2,70 m.
Pericoli: una secca sabbiosa, di ampiezza variabile, si sviluppa presso la testata del molo settentrionale: mantenersi ad almeno 50 m dalla testata. L’accesso risulta pericoloso con forti venti da scirocco; il libeccio rende pericoloso l’ormeggio nel tratto più esterno del porto canale fino a 150 m dall’entrata.
Orario di accesso: continuo.
Accesso: i fondali nel porto canale sono soggetti a interrimento e variano molto; le imbarcazioni con pescaggio superiore a 1,5 m devono: - in entrata tenersi appena sulla dritta dell’asse del canale a partire da 50 m dal fanale rosso in testata al molo di ponente fino al traverso dell’Ufficio Marittimo, proseguire per il centro del canale fino al posto di ormeggio; - in uscita tenersi al centro del canale fino a 50 m dal fanale sopra descritto, per poi proseguire sulla sinistra dell’asse del canale. In periodi particolari l’accesso in porto può essere vietato alle imbarcazioni il cui pescaggio superi il valore minimo del fondale.
Fari e fanali: 2128 (E 1470) - fanale a lampi rossi, periodo 3 sec., portata 8 M sulla testata del molo Nord (distanza di sicurezza 30 m); 2132 (E 1468) - fanale a lampi verdi, periodo 3 sec., portata 8 M sulla testata del nuovo molo Cini; 2132.3 - fanale a luce fissa verde, portata 4 M sulla dritta entrando nella darsena interna; 2132.5 - fanale a luce fissa rossa, portata 4 M sulla sinistra entrando nella darsena interna.
Fondo marino: fangoso e sabbioso.
Fondali: in banchina da 0,50 a 2,50 m.
Radio: Vhf canale 16.
Posti barca: 350 (10 per il transito in prossimità della darsena).
Lunghezza massima: 20 m.
Divieti: di ormeggio alla banchina di levante dall’imboccatura fino all’altezza del club velico; divieto di transito alle unità di qualsiasi tipo aventi pescaggio superiore a 1,5 m nello specchio acqueo prospiciente la banchina compresa tra lo scalo d’alaggio area Coop e l’Hotel Roma, e a quelle aventi pescaggio superiore a 80 centimetri nello specchio acqueo prospiciente la banchina compresa tra il distributore di carburante Agip e l’inizio della concessione demaniale del Circolo Amici della Vela.
Venti: dominanti invernali scirocco e libeccio - estivi maestrale.
Traversia: l’ingresso è impossibile con forte vento di scirocco o libeccio.
Ridosso: I quadrante.
Rade sicure più vicine: Punta Ala.

Le imbarcazioni da diporto possono ormeggiare nella nuova darsena (gestita da Castiglione 2014), alla banchina di levante per m 50 gestita dalla Soc. Motonautica Tirrena, per m 25 gestiti dai Sig. Boldi-Fiscaletti e alla banchina di ponente gestita dal Club Velico Castiglione della Pescaia e dalla Soc. Marine Sport.

Non sono presenti aree marine protette in questa zona

Ufficio Locale Marittimo di Castiglione della Pescaia - Piazza Orsini n. 10 - 58043 Castiglione della Pescaia (GR) - tel: 0564933489 - email: lccastiglione@mit.gov.it

Moto Ondoso

By |2018-08-19T12:19:32+00:00luglio 13th, 2017|Categories: Porti della Toscana|Tags: |0 Comments

Per una navigazione più veloce e semplice scarica la App di Pagine Azzurre
con tutti i nostri servizi a portata di mano anche OFFLINE

Guarda come funziona...

1 Scegli il porto dove vuoi approdare fra gli 876 che hai a disposizione in Italia, Croazia, Slovenia, Costa Azzurra e Corsica.

2 Ti avvicini al porto in maniera sicura con tutte le indicazioni per l’approdo (VHF, ingresso al porto, fondali, pericoli, fari, contatti per le banchine, distributori, etc...).

3 In banchina trovi tutti i servizi che ti occorrono: dai meccanici alle farmacie, dagli ship chandler ai ristoranti, ai supermercati...
(questi dati non sono disponibili sul sito)

4 Nei dintorni trovi le aree marine protette con le indicazioni e i divieti, informazioni utili con articoli di viaggio pubblicati sulla rivista Nautica.