Planimetria Porto di Antignano

Il porticciolo di Antignano è protetto da due moli banchinati internamente. A causa dei suoi bassi fondali, consente l’ormeggio solo a natanti di piccole dimensioni.
Pericoli: è pericoloso entrare in porto con tempeste di vento da scirocco e libeccio; secche e scogli affioranti a sinistra entrando nel porticciolo.
Orario di accesso: continuo.
Accesso: causa bassi fondali è necessario mantenersi sulla dritta entrando.
Fari e fanali: 1972 (E 1381) - fanale a lampi verdi, periodo 3 sec., portata 4 M sulla testata del molo Sud.
Fondo marino: roccia e fango.
Fondali: in banchina da 0,60 a 2 m; in porto da 1 a 5 m.
Posti barca: 240.
Lunghezza massima: 12 m.
Divieti: di balneazione.
Venti: SW/W
Traversia: risacca con libeccio, maestrale e ponente.
Ridosso: E/NE/SE

 

Gli ormeggi all’interno del porto sono gestiti da tre circoli che li gestiscono in modo autonomo (Circolo Pesca Antignano tel. 0586.580779; Circolo Velico Antignano e Sezione Velica Antignano); non ci sono pontili; all’interno del porto ci sono solo gavitelli; la lunghezza delle banchine è complessivamente di m 150.

 

Non sono presenti aree marine protette in questa zona

Servizi in Porto

Assistenza motori;Elettricità in banchina;Acqua in BanchinaScivolo;scalo d'alaggio;Servizi igienici;

 

Meteo

[iframe width="100%" height="480" src="https://meteo.uniparthenope.it/box/table.php?type=today&place=porti80&width=900px&height=550px"]

Moto Ondoso

[iframe width="900px" height="700px" scrolling="no" src="https://meteo.uniparthenope.it/box/anim.php?place=li000&prod=ww33&output=wav&width=900px&height=550px"]
By | 2017-11-04T14:07:09+00:00 luglio 13th, 2017|Categories: Porti della Toscana|Tags: |0 Comments