Planimetria I. Maddalena - Cala Mangiavolpe

Cala Mangiavolpe si trova a levante della banchina Amendola, e si sviluppa tra quest’ultima e il dente di attracco delle navi traghetto: internamente sono sistemati due pontili galleggianti gestiti da privati.
Pericoli: porre attenzione ai traghetti nel tratto La Maddalena-Palau
Orario di accesso: continuo.
Fari e fanali: 1065 (E 0963) - fanali a luce fissa rossa e verde, 2 vert., portata 3 M sul pontile di attracco delle navi traghetto.
Fondo marino: fangoso.
Fondali: in banchina da 1,5 a 6 m.
Radio: vhf canale 16 - 11 - 09 (h. 07/19).
Telefono: Ecomar cell. 338.6378256 e 339.2326737 (sig. Pasquale Doriano); e-mail: ecomar_@yahoo.it Soc. Genesa srl casella postale 30 – 0724 La Maddalena tel. 0789.731125 fax 0789.721039, cell. 335.5262864 (Sig. Orecchioni).
Posti barca: 120 circa
Lunghezza massima: 18 m.
Divieti: di ormeggio in prossimità dell’attracco dei traghetti.
Venti: III quadrante.
Traversia: II quadrante.
Ridosso: I quadrante.
Rade sicure più vicine: Cala Villamarina.

 

 

 

 

Due pontili galleggianti gestiti dalla soc. Ecomar srl (80 posti barca) e dalla soc. Genesa srl.

 

 

 

 

Servizi in Porto

Carburante in banchina;Assistenza motori;Elettricità in banchina;Acqua in BanchinaScivolo;scalo d'alaggio;Servizio Meteo;

 

 

 

 

 

Meteo

Moto Ondoso