Planimetria Porto industraiale di Taranto

Questa struttura industriale sorge tra Punta Rondinella e la foce del Fiume Tara, all’esterno del porto di Taranto, ed è protetta da una barriera frangiflutti e da una grande diga di sottoflutto. La parte interna è composta dal molo ovest (V sporgente) e dal molo polisettoriale.
Orario di accesso: continuo.
Accesso: seguire il canale d’accesso profondo 13,9 m.
Fari e fanali: 3433.4 (E 2160) - (riflettore radar) meda elastica cardinale sud a luce scintillante, grp. 6, e a lampi lunghi, periodo 15 sec., portata 6 M segnala il canale d’accesso al porto industriale esterno; 3433.5 (E 2160.2) - (riflettore radar) meda elastica cardinale ovest a luce scintillante bianca, grp. 9, periodo 15 sec., portata 6 M segnala il canale d’accesso al porto industriale esterno; 3433.6 (E 2160.4) - (riflettore radar) meda elastica cardinale ovest a luce scintillante bianca, grp. 9, periodo 15 sec., portata 6 M segnala il canale d’accesso al porto industriale esterno: attualmente la meda risulta asportata; 3433.7 (E 2160.6) - (riflettore radar) meda elastica cardinale ovest a luce scintillante bianca, grp. 9, periodo 15 sec., portata 6 M segnala il canale d’accesso al porto industriale esterno; 3434 (E 2162) - fanale a lampi verdi, periodo 5 sec., portata 8 M sull’estremità nord della diga frangiflutti; 3435 (E 2162.4) - fanale a lampi rossi, periodo 5 sec., portata 8 M sull’estremità della diga di sottoflutto; 3436 (E 2160.8) - (riflettore radar) meda elastica a luce scintillante gialla, periodo 1 sec., portata 5 M segnala il canale d’accesso al porto industriale esterno; 3436.2 (E 2162.5) - (riflettore radar) meda elastica a luce scintillante gialla, periodo 1 sec., portata 5 M segnala il canale d’accesso al porto industriale esterno; 3436.4 (E 2162.55) - (riflettore radar) meda elastica laterale dritta verde a luce scintillante verde, periodo 1 sec., portata 3 M segnala il canale d’accesso al porto industriale esterno; 3437 (E 2162.2) - fanale a luce scintillante rossa, periodo 1 sec., portata 4 M sull’estremità sud della diga frangiflutti; 3437.2 (E 2162.6) - fanale a luce fissa verde, portata 3 M sull’estremità dello spigolo nord-ovest del V° sporgente; 3438 (E 2142.9) - fanale scintillante a luce rossa, periodo 1 sec., portata 3 M sul lato nord del Passo di Punta Rondinella; 3438.2 (E 2142.92) - fanale scintillante a luce verde, periodo 1 sec., portata 3 M sul lato sud del Passo di Punta Rondinella.
Fondo marino: fango.
Fondali: da 13 a 15 m.
Radio: Vhf canale 16 - 12 (h. 24)
Divieti: di approdo alle imbarcazioni e piccoli natanti da diporto; divieto di pesca.
Venti: dominanti I quadrante
Traversia: i venti meridionali sollevano mare grosso ovunque nel Golfo di Taranto, rendendo pericolosi gli ancoraggi. In porto, il libeccio in particolare, crea molta agitazione delle acque e può rendere difficoltose eventuali operazioni.
Ridosso: dal I e II quadrante.
Rade sicure più vicine: Porto Mercantile, Mar Piccolo.

 

 

 

 

 

Non sono presenti aree marine protette in questa zona

Servizi in Porto

Carburante in banchina;Assistenza motori;Acqua in Banchinascalo d'alaggio;Servizi igienici;

Meteo

Moto Ondoso

2017-11-25T11:46:06+00:00

Per una navigazione più veloce e semplice scarica la App di Pagine Azzurre
con tutti i nostri servizi a portata di mano anche OFFLINE

Guarda come funziona...

1 Scegli il porto dove vuoi approdare fra gli 876 che hai a disposizione in Italia, Croazia, Slovenia, Costa Azzurra e Corsica.

2 Ti avvicini al porto in maniera sicura con tutte le indicazioni per l’approdo (VHF, ingresso al porto, fondali, pericoli, fari, contatti per le banchine, distributori, etc...).

3 In banchina trovi tutti i servizi che ti occorrono: dai meccanici alle farmacie, dagli ship chandler ai ristoranti, ai supermercati...
(questi dati non sono disponibili sul sito)

4 Nei dintorni trovi le aree marine protette con le indicazioni e i divieti, informazioni utili con articoli di viaggio pubblicati sulla rivista Nautica.