Planimetria porto di Monopoli

E’ un porto commerciale protetto da due moli: il molo Margherita e la diga di Tramontana a gomito, non avvicinabile per la presenza di una scarpata rocciosa.
Pericoli: secca esistente alla Punta del Trave affiorante con la bassa marea.
Orario di accesso: continuo.
Accesso: tenersi a non meno di 25/30 m dalla diga di Tramontana a causa della scarpata rocciosa. L’entrata in porto è difficoltosa con il levante e lo scirocco.
Fari e fanali: 3692 (E 2224) - fanale a lampi rossi, periodo 3 sec., portata 8 M, sulla testata del Molo Margherita; 3696 (E 2226) - fanale a lampi verdi, periodo 3 sec., portata 7 M, sulla testata della diga di Tramontana.
Fondo marino: fango e roccia.
Fondali: da 1 a 6,10 m.
Radio: Vhf canale 16-22 (h. 07/19); vhf canale 09 Lega Navale.
Lunghezza massima: 110 m.
Divieti: di ormeggio sul molo di tramontana e nello specchio acqueo portuale.
Venti: dominanti levante, maestro e scirocco.
Traversia: I quadrante.
Ridosso: dai venti provenienti da sud e sud-ovest.
Rade sicure più vicine: porto di Bari e Brindisi.

Banchine di ormeggio per le unità da diporto in transito: Molo Margherita a partire dalla testata e per tutto il primo tratto rettilineo. La posizione esatta delle unità da diporto lungo il Molo Margherita, dipende dalle dimensioni, dal tipo di imbarcazione (vela/motore), e dal loro pescaggio. Qualora le imbarcazioni da diporto non trovino ormeggio disponibile lungo il Molo Margherita, potranno ormeggiare, compatibilmente con gli spazi disponibili, lungo le banchine destinate all’ormeggio delle imbarcazioni da pesca professionali, previo autorizzazione da richiedere via radio (VHF Ch. 16) alla Sala Operativa di Circomare Monopoli.

Non sono presenti aree marine protette in questa zona

Servizi in Porto

Assistenza motori;Riparazionii;Acqua in BanchinaScivolo;Gru Mobile;Travel lift;scalo d'alaggio;Servizi igienici;

Meteo

Moto Ondoso

I nostri inserzionisti