Marina di Varazze, v. Maestri d’Ascia, 24, - 17019 Varazze (SV), tel. 019.935321, fax 019.9353250, info@marinadivarazze.it, www.marinadivarazze.it; Ormeggiatori H24 tel. 338.3641506

Il porto di Varazze è situato a Sud-Est dell’abitato ed è costituito da un molo di sopraflutto e uno di sottoflutto entrambi banchinati e da una banchina centrale. Lo specchio acqueo all’interno del porto è composto di 12 pontili fissi e 3 galleggianti (totalmente gestiti dalla “Marina di Varazze”); esistono inoltre dei pontili galleggianti riservati ai residenti gestiti dal Comune.
Orario di accesso: continuo.
Accesso: velocità massima 2 nodi.
Fari e fanali: 1566.2 (E 1199) - fanale a luce fissa verde, portata 3 M sull’estremità del molo di sottoflutto; 1566.4 (E 1199.2) - fanale a luce fissa rossa, portata 3 M sull’estremità del molo di sopraflutto.
Fondo marino: sabbioso, buon tenitore.
Fondali: in banchina da 3,5 a 6 m.
Radio: Vhf canali 09 - 16.
Posti barca: 800.
Lunghezza massima: 35 m.
Divieti: prendere visione del regolamento del porto turistico (Ord. n°. 240/2015) emanata dalla Capitaneria di Porto di Savona.
Venti: NE - E.
Traversia: I quadrante.
Ridosso: da Sud-Ovest; davanti a Varazze si trova una zona di calma e di vento debolissimo anche quando il grecale imperversa su tutta la Riviera.
Esperto Locale: Sig. Giorgio Casareto direttore del porto.

Il porto è gestito per la quasi totalità dalla “Marina di Varazze”; esistono dei pontili galleggianti riservati ai residenti gestiti dal Comune.

Non sono presenti aree marine protette in questa zona

Servizi in Porto

Carburante in banchina;Assistenza motori;Elettricità in banchina;Acqua in Banchinascalo d'alaggio;Servizio Meteo; Servizi igienici;

Moto Ondoso

By | 2018-04-27T11:58:13+00:00 luglio 13th, 2017|Categories: Porti della Liguria|Tags: |0 Comments