Genova Voltri

GENOVA - SESTRI PONENTE - WP 44°24',93 N 08°50',48 E

Marina Genova Aereoporto

Servizi in Porto

Carburante in banchina;Assistenza motori;Elettricità in banchina;Acqua in BanchinaScivolo;scalo d'alaggio;Servizio Meteo; Servizi igienici;

L’approdo si trova nella parte di ponente del porto di Genova, a poche centinaia di metri dall’Aeroporto; sono presenti numerosi pontili gestiti da diverse società e da svariati cantieri che offrono una completa assistenza nautica.
Orario di accesso: continuo.
Accesso: le unità da diporto in entrata/uscita dal porticciolo di Sestri ponente devono costeggiare la diga foranea di Voltri esposta a levante, navigando ad una distanza compresa tra 50 e 150 m dalla medesima e mantenendosi: - ad ovest della meda elastica n.1593; - a nord delle mede elastiche n. 1593.5 e 1593.7; - a sud del faro del molo di sottoflutto del porto petroli di Multedo, identificato dal n. 1594, giunte al traverso di quest’ultimo, devono tagliare la rotta obbligata delle navi cisterna nel modo più possibile perpendicolare lasciando: - ad ovest la meda elastica n. 1593.8; - a nord le mede elastiche n. 1593.9 e 1593,93. Tale attraversamento potrà avere luogo solo in assenza di navi in movimento e dando la precedenza a tutti i mezzi di servizio.
Fari e fanali: le seguenti mede delimitano l’accesso al porto petroli: 1593 (E 1211) – meda elastica laterale dritta a luce scintillante verde, periodo 1 sec., portata 7 M (riflettore radar); 1593.2 (E 1211.2) – meda elastica laterale sinistra a luce scintillante rossa, periodo 1 sec., portata 6 M riflettore radar); 1593.3 (E 1211.3) – meda elastica laterale dritta a luce intermittente verde, periodo 2 sec., portata 6 M (riflettore radar); 1593.4 (E 1211.4) – meda elastica laterale dritta a luce intermittente verde , periodo 2 sec., portata 6 M (riflettore radar); 1593.5 (E 1211.5) – meda elastica laterale sinistra a luce intermittente rossa, periodo 2 sec., portata 5 M ( riflettore radar); 1593.6 (E 1212.2) – meda elastica laterale dritta a lampi verdi, periodo 1,5 sec., portata 7 M (riflettore radar); 1593.7 (E 1212.3) ) – meda elastica laterale sinistra a lampi rossi, periodo 1,5 sec., portata 7 M (riflettore radar); 1593.8 (E 1212.4) – meda elastica laterale dritta a luce scintillante verde, periodo 1 sec., portata 7 M (riflettore radar) definisce il canale con il n° 1594; 1593.9 (E 1212.5) – meda elastica laterale dritta a lampi verdi, periodo 2 sec., portata 7 M (riflettore radar) segnala il lato nord della diga Aeroporto; 1593.93 (E 1212.6) – meda laterale dritta isofase verde, periodo 2 sec., portata 7 M (riflettore radar) segnala il lato Nord della diga Aeroporto; 1594 (E 1212) – fanale scintillante rosso, periodo 1 sec., portata 7 M.
Fondo marino: fangoso buon tenitore.
Fondali: da 2,70 a 15 m.
Radio: Vhf canale 16-11; vhf canale 67 (Lega Navale Italiana); vhf canale 69 (Cantieri Navali di Sestri).
Posti barca: 1200 circa.
Lunghezza massima: 40 m.
Venti: tramontana, scirocco e libeccio.
Traversia: libeccio.
Ridosso: il porto è quasi completamente ridossato.
Rade sicure più vicine: Porto Vecchio di Genova.

c/o Lega Navale Italiana - I pontili dalla “a” alla “l” sono gestiti dalla Lega Navale Italiana sez. di Genova Sestri Ponente. Gli ormeggi “g” sono in banchina per un totale di 476 ormeggi da 5 a 15 metri (fondali in banchina da 2,7 a 8 m) + 150 posteggi per piccole barche a terra.
c/o Cantieri Navali di Sestri - Due pontili galleggianti con 150 posti (fondali in banchina da 5 a 15 m). In zona sono presenti altre società sportive e numerosi cantieri per un totale di circa 1200 ormeggi.

Non sono presenti aree marine protette in questa zona

Direzione Marittima di Genova - Via Magazzini Generali n. 4 - tel: 01027771 - email: dm.genova@pec.mit.gov.it

Moto Ondoso

By |2018-08-14T15:47:05+00:00luglio 13th, 2017|Categories: Porti della Liguria|Tags: |0 Comments

Per una navigazione più veloce e semplice scarica la App di Pagine Azzurre
con tutti i nostri servizi a portata di mano anche OFFLINE

Guarda come funziona...

1 Scegli il porto dove vuoi approdare fra gli 876 che hai a disposizione in Italia, Croazia, Slovenia, Costa Azzurra e Corsica.

2 Ti avvicini al porto in maniera sicura con tutte le indicazioni per l’approdo (VHF, ingresso al porto, fondali, pericoli, fari, contatti per le banchine, distributori, etc...).

3 In banchina trovi tutti i servizi che ti occorrono: dai meccanici alle farmacie, dagli ship chandler ai ristoranti, ai supermercati...
(questi dati non sono disponibili sul sito)

4 Nei dintorni trovi le aree marine protette con le indicazioni e i divieti, informazioni utili con articoli di viaggio pubblicati sulla rivista Nautica.