Il piccolo marina si trova nella parte Nord-Est dell’isola di Eso di fronte all’isola di Ugliano. Nel suo interno è presente una banchina e un punto d’approdo per piccole imbarcazioni.
Orario di accesso: continuo
Fari e fanali: 4984 (E 3110) - fanale a lampi rossi - periodo 2 sec, portata 4 M, sull’entrata lato Sud.
Fondali: fino a 4,5 m
Posti barca: 50
Lunghezza massima: 25 m

PARCO NAZIONALE DELLE KORNATI (ISOLE INCORONATE)

L’arcipelago delle Incoronate è composto da circa 150 isole, isolotti e scogli, di cui 89, le cosiddette Kornati Basse, sono state dichiarate Parco Nazionale nel 1980 e quindi sottoposte a rigorose regole di tutela da rispettare scrupolosamente. Il Parco è aperto tutto l’anno.

Biglietti – Ogni visitatore che entra nel PN Kornati deve pagare un biglietto di ingresso per ogni giorno che rimane nel Parco. I biglietti si possono acquistare presso le reception del PN Kornati all’interno del Parco (solo in piena estate e costa di più), ma anche in diversi marina e agenzie all’esterno del Parco. Per l’anno 2017 barche dai 36 ai 58 piedi pagano per un giorno da 430 a 540 kune (in luglio e agosto), ma se il biglietto viene acquistato all’interno del Parco la tariffa diventa da 720 a 900 kune (in luglio e agosto) al giorno. Aumentando il numero dei giorni nel Parco la tariffa diminuisce. Per esempio per 3 giorni si va da 860 a 1080 kune (in luglio e agosto) e per 5 giorni da 1300 a 1620 kune.

Ancoraggio – Zone di protezione integrale: l’isola di Purara, i reef di Klint and Volice le isole di Mrtenjak, Kolobucar, Piccola e Grande Obrucan.
L’ancoraggio notturno è consentito solo nelle seguenti baie e calette: Stiniva, Statival, Lupeska, Tomasovac, Suha punta, Sipnate, Lucica, Kravljacica, Striznja, Vruje, Gujak, Opat, Smokica, Ravni Zakan, Lavsa, Piskera, Vela Panitula, Anica a Levrnaka, Podbizanj e Koromašna.

Snorkeling e diving – Si può praticare lo snorkeling e nuotare liberamente eccetto nelle zone di Riserva integrale. Le immersioni sono consentite solo con diving autorizzati (l’elenco si trova all’indirizzo web http://www.np-kornati.hr/en/tourism/ronjenje-i-snorkeling) e solo in nove zone: Kornat (Opat – Tanka Prisliga); Samograd; Okljuc; Mala Panitula; Vela Panitula; Rasip; Kasela; Mana e Borovnik.
È vietato toccare o prelevare qualsiasi cosa, disturbare la fauna marina, fare immersioni notturne (dalle 19:00 alle 7:00). La massima profondità consentita è di 40 metri.

Trekking – Essendo isole private le passeggiate a terra sono consentite solo nei percorsi segnalati.
Info: Parco Nazionale Kornati, Butina 2, Murter, tel. 00385 (0)22 435740; kornatinp-kornati.hr;
www.np-kornati.hr

Servizi in Porto

Scivolo;Gru Mobile;

Moto Ondoso

2018-04-05T10:25:41+00:00

Per una navigazione più veloce e semplice scarica la App di Pagine Azzurre
con tutti i nostri servizi a portata di mano anche OFFLINE

Guarda come funziona...

1 Scegli il porto dove vuoi approdare fra gli 876 che hai a disposizione in Italia, Croazia, Slovenia, Costa Azzurra e Corsica.

2 Ti avvicini al porto in maniera sicura con tutte le indicazioni per l’approdo (VHF, ingresso al porto, fondali, pericoli, fari, contatti per le banchine, distributori, etc...).

3 In banchina trovi tutti i servizi che ti occorrono: dai meccanici alle farmacie, dagli ship chandler ai ristoranti, ai supermercati...
(questi dati non sono disponibili sul sito)

4 Nei dintorni trovi le aree marine protette con le indicazioni e i divieti, informazioni utili con articoli di viaggio pubblicati sulla rivista Nautica.