Planimetria Saline Joniche

Il porto di Saline Joniche è protetto da un molo di sottoflutto lungo 400 m e da un molo di sopraflutto a due bracci di 750 m. Nel porto si trova inoltre un bacino di evoluzione e una darsena con un pontile.
Pericoli: dal 12/12/2003 in seguito ad una mareggiata che ha causato il crollo per una lunghezza di m 100 nella parte centrale del molo di sopraflutto e per il successivo e completo insabbiamento dell’imboccatura il porto è inattivo, non illuminato e i fanali di ingresso non funzionano.
Accesso: consentito solo per emergenza, avaria o condimeteo avverse, previa autorizzazione della locale Autorità Marittima.
Fari e fanali: 3382 (E 1780.8) - fanale a lampi gialli, periodo 3 sec., portata 3 M, segnala una presa d’acqua marina; 3382.5 (E 1781) - fanale a luce fissa rossa, 2 vert., portata 3 M, sul pontile n. 2; 3383 (E 1780.5) - fanale a lampi verdi, periodo 4 sec., portata 4 M, sulla testata del molo di sopraflutto; 3383.2 (E 1780.6) - fanale a lampi rossi, periodo 4 sec. portata 4 M, sul molo di sottoflutto; 3383.4 (E 1780.7) - fanale a luce fissa verde e rossa, 2 vert., portata 1 M, in testata al pontile interno.
Fondo marino: ghiaioso.
Fondali: in porto massimo 2,5 m.
Radio: vhf canale 16 (ascolto diurno)
Divieti: con Ordinanza n°57/05 del 07/09/2005 di Compamare Reggio Calabria è vietato l’accesso, il transito e la sosta di persone e veicoli non autorizzati nell’ambito portuale.
Venti: mezzogiorno, scirocco e libeccio
Rade sicure più vicine: Capo Riace, Capo d’Armi.

 

È consigliato non lasciare incustodito il natante, in seguito a numerosi episodi di furto a bordo, mancando un idoneo servizio di guardiania. Di notte non vi è illuminazione.

 

Non sono presenti aree marine protette in questa zona

Servizi in Porto

Scivolo;

 

Meteo

Moto Ondoso

By |2017-11-17T17:59:34+00:00agosto 19th, 2017|Categories: Porti della Calabria|Tags: |0 Comments

Per una navigazione più veloce e semplice scarica la App di Pagine Azzurre
con tutti i nostri servizi a portata di mano anche OFFLINE

Guarda come funziona...

1 Scegli il porto dove vuoi approdare fra gli 876 che hai a disposizione in Italia, Croazia, Slovenia, Costa Azzurra e Corsica.

2 Ti avvicini al porto in maniera sicura con tutte le indicazioni per l’approdo (VHF, ingresso al porto, fondali, pericoli, fari, contatti per le banchine, distributori, etc...).

3 In banchina trovi tutti i servizi che ti occorrono: dai meccanici alle farmacie, dagli ship chandler ai ristoranti, ai supermercati...
(questi dati non sono disponibili sul sito)

4 Nei dintorni trovi le aree marine protette con le indicazioni e i divieti, informazioni utili con articoli di viaggio pubblicati sulla rivista Nautica.