Si tratta di una spiaggia utilizzata da piccole barche di pescatori.
Pericoli: porre attenzione a una barriera di massi lunga circa 550 m posta a protezione del centro abitato e posizionata sull’arenile immediatamente adiacente alla Strada lungomare ivi esistente.
Radio: Vhf canale 16.
Divieti: nell’area demaniale marittima compresa tra il Tempio Dorico e la foce della fiumare Assi è vietata qualunque attività che possa arrecare danno allo stato attuale dei luoghi. Inoltre lo specchio acqueo delimitato della seguenti coordinate 1) limite lato nord – rilevamento a terra sulla battigia 38°27.126’ N – 016°34.949’ E rilevamento a mare batimetria dei 10 m 38°27.117’ N – 016°35.209’ E; 2) limite lato Sud – rilevamento a terra 38°26.610’ N - 016°34.738’ E rilevamento a mare – batimetria a 10 mt. 38°26.608’ N - 016°35.039’ E è interdetto all’ancoraggio, alle attività subacque di qualsiasi genere, alla pesca o qualsiasi altra attività effettuata con attrezzi che vengono trascinati sul fondo e che possa danneggiare i resti dell’area demaniale.

 

Non sono presenti aree marine protette in questa zona

Servizi in Porto

Non ci sono servizi disponibili

Meteo

[iframe width="100%" height="480" src="https://meteo.uniparthenope.it/box/table.php?type=today&place=com80052&width=900px&height=550px"]

Moto Ondoso

[iframe width="900px" height="700px" scrolling="no" src="https://meteo.uniparthenope.it/box/anim.php?place=med018&prod=ww33&output=wav&width=900px&height=500px"]
By | 2017-11-17T18:25:33+00:00 agosto 19th, 2017|Categories: Porti della Calabria|Tags: |0 Comments