Non esiste un vero e proprio approdo; vi è un’area riservata al diporto alla foce del Fosso Vaccina in prossimità della sponda destra.
Pericoli: bassi fondali con presenza, in alcuni punti, di scogliere affioranti. Transitare ad una distanza di 5/6 M dalla costa nei giorni e nelle ore stabilite per le esercitazioni di tiro nello specchio acqueo antistante il poligono militare di Furbara (vedi ordinanze Cap. di Civitavecchia). Porre attenzione a scogli affioranti a 50 m dalla costa.
Orario di accesso: limitato.
Fondo marino: sabbioso/roccioso.
Radio: vhf canale 16.
Lunghezza massima: 6 m.
Rade sicure più vicine: Fiumicino, Santa Marinella.

Presso il litorale di Ladispoli non vi sono banchine o pontili ma solo rimessaggi a terra, con gru fisse e mobili, oltre che una spiaggia attrezzata con scivoli in legno ed argani per l’alaggio delle barche da pesca locali, in concessione al Comune di Ladispoli.

 

Non sono presenti aree marine protette in questa zona

Servizi in Porto

Assistenza motori;Elettricità in banchina;Acqua in BanchinaScivolo;Servizi igienici;

Moto Ondoso

By |2018-05-09T10:49:47+00:00agosto 18th, 2017|Categories: Porti del Lazio|Tags: |0 Comments

Per una navigazione più veloce e semplice scarica la App di Pagine Azzurre
con tutti i nostri servizi a portata di mano anche OFFLINE

Guarda come funziona...

1 Scegli il porto dove vuoi approdare fra gli 876 che hai a disposizione in Italia, Croazia, Slovenia, Costa Azzurra e Corsica.

2 Ti avvicini al porto in maniera sicura con tutte le indicazioni per l’approdo (VHF, ingresso al porto, fondali, pericoli, fari, contatti per le banchine, distributori, etc...).

3 In banchina trovi tutti i servizi che ti occorrono: dai meccanici alle farmacie, dagli ship chandler ai ristoranti, ai supermercati...
(questi dati non sono disponibili sul sito)

4 Nei dintorni trovi le aree marine protette con le indicazioni e i divieti, informazioni utili con articoli di viaggio pubblicati sulla rivista Nautica.