Planimetria Marina Di Vico Equense

Il porticciolo è protetto da una scogliera lunga 150 m; all’interno del bacino portuale esiste una banchina lunga 20 m e larga m 6 munita di scaletta, che viene utilizzata dai pescatori locali e saltuariamente da imbarcazioni da diporto limitatamente allo sbarco e imbarco dei diportisti: il pescaggio è di circa 0,90/1,10 m.
Orario di accesso: continuo.
Accesso: mantenersi a non meno di 50 m dalla testata della scogliera perché pericolante e procedere a velocità non superiore a 3 nodi.
Fondo marino: sabbioso.
Fondali: 1,90 m in testata al moletto.
Venti: da SW a N.
Traversia: da SW - N.
Ridosso: scirocco.
Rade sicure più vicine: porto di Castellammare di Stabia.

 

Si può ormeggiare ai corpi morti all’interno dello specchio acqueo portuale.

 

Non sono presenti aree marine protette in questa zona

Servizi in Porto

Non ci sono servizi disponibili

Meteo

Moto Ondoso

By |2017-11-10T11:18:43+00:00agosto 18th, 2017|Categories: Porti della Campania|Tags: |0 Comments

Per una navigazione più veloce e semplice scarica la App di Pagine Azzurre
con tutti i nostri servizi a portata di mano anche OFFLINE

Guarda come funziona...

1 Scegli il porto dove vuoi approdare fra gli 876 che hai a disposizione in Italia, Croazia, Slovenia, Costa Azzurra e Corsica.

2 Ti avvicini al porto in maniera sicura con tutte le indicazioni per l’approdo (VHF, ingresso al porto, fondali, pericoli, fari, contatti per le banchine, distributori, etc...).

3 In banchina trovi tutti i servizi che ti occorrono: dai meccanici alle farmacie, dagli ship chandler ai ristoranti, ai supermercati...
(questi dati non sono disponibili sul sito)

4 Nei dintorni trovi le aree marine protette con le indicazioni e i divieti, informazioni utili con articoli di viaggio pubblicati sulla rivista Nautica.