L’area protetta si estende per 600 metri intorno all’isola di Port Cros e le isole minori di Bagaud e Babibiere. Non è articolata nelle canoniche tre zone delle riserve italiane, ma prevede dei limiti di velocità entro i 300 metri dalle coste, 5 nodi (3 nodi nei siti di immersione), e delle aree dove sono vietati o la navigazione, o l’ancoraggio, o le immersioni. Tutto il versante orientale è interdetto alla pesca.

By | 2018-04-03T12:17:32+00:00 aprile 3rd, 2018|Categories: Aree Marine protette in Italia|0 Comments