AREA MARINA PROTETTA DI ISOLA DEL GIGLIO

//AREA MARINA PROTETTA DI ISOLA DEL GIGLIO

L’Isola del Giglio ricade nell’ambito del Parco nazionale dell’Arcipelago Toscano. Il sindaco e il Presidente del Parco hanno iniziato l’iter burocratico per istituirvi un’area marina protetta. Al momento di andare in stampa è in corso l’istruttoria presso la Segreteria tecnica del ministero dell’Ambiente che potrebbe terminare prima dell’estate.
Prima di intraprendere la navigazione nelle acque del Giglio è necessario assumere informazioni dall’Ufficio Locale Marittimo o l’Ufficio Circondariale marittimo di Porto S. Stefano (Monte Argentario).

2018-02-05T15:16:57+00:00

Per una navigazione più veloce e semplice scarica la App di Pagine Azzurre
con tutti i nostri servizi a portata di mano anche OFFLINE

Guarda come funziona...

1 Scegli il porto dove vuoi approdare fra gli 876 che hai a disposizione in Italia, Croazia, Slovenia, Costa Azzurra e Corsica.

2 Ti avvicini al porto in maniera sicura con tutte le indicazioni per l’approdo (VHF, ingresso al porto, fondali, pericoli, fari, contatti per le banchine, distributori, etc...).

3 In banchina trovi tutti i servizi che ti occorrono: dai meccanici alle farmacie, dagli ship chandler ai ristoranti, ai supermercati...
(questi dati non sono disponibili sul sito)

4 Nei dintorni trovi le aree marine protette con le indicazioni e i divieti, informazioni utili con articoli di viaggio pubblicati sulla rivista Nautica.